PARODONTOLOGIA

La parodontologia si occupa di tutti i disturbi legati ai tessuti, duri e molli, che circondano i denti.
Vittime principali sono quindi le gengive e l’osso che sostiene i denti.
Se trascurati, con il tempo, iniziano a soffrire di infiammazioni e complicazioni di diversa natura, come infezioni o ascessi.  
Le cause sono spesso da ricercare in una cattiva igiene orale, che nel tempo genera accumulo di placca e batteri.
In altri casi è necessario prendersi cura delle gengive; nel caso in cui vi sia una retrazione gengivale che espone parte della radice del dente si creano situazioni esteticamente poco gradevoli e un aumento della sensibilità dei denti.

Sintomi e disturbi:

  • Infiammazione delle gengive
  • Sanguinamento allo spazzolamento o addirittura spontaneo
  • Mobilità dei denti nei casi più gravi
  • Retrazione gengivale
  • Sensibilità dentale

 

Terapie:

  • Ablazione del tartaro
  • Levigatura delle radici
  • Chirurgia parodontale a carico dell’osso alveolare per ridurre i difetti ossei o rigenerare l’osso perduto
  • Chirurgia plastica parodontale per risolvere recessioni ed inestetismi gengivali